Per impianti fotovoltaici su Viterbo e provincia chiama il
Tel +39 333 7788757
Tel +39 333 7788757

Impianti Tv

Un tempo il televisore a colori apparteneva alla fantascienza. Oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante, il televisore non è soltanto un apparecchio che trasmette immagini, ma grazie ai decoder e alla pay tv è possibile interagire con il mezzo di comunicazione secondo le proprie esigenze. Per poter vedere le immagini sul video è necessario che esista un impianto di ricezione Tv.

Gli elementi che costituiscono la struttura, prima intercettano i segnali provenienti da apparecchi trasmittenti, poi li trasferiscono per mezzo di una rete di distribuzione ad apparecchi televisivi e decoder, che con l'ausilio di decodificatori convertono i segnali in suoni e immagini. Vediamo nel dettaglio come è costituito un impianto di ricezione televisiva per capire meglio il funzionamento di un televisore.

L'impianto di ricezione televisiva è composto di quattro componenti. Il primo componente sono le antenne in grado di catturare le onde elettromagnetiche e fornire ai morsetti il segnale elettrico. Le antenne sono un elemento indispensabile per avere una buona qualità di segnale. Per una migliore ricezione dei segnali è importante che l'antenna abbia un adeguato angolo di apertura e l'impendenza di uscita di 75 Ohm.

Le antenne devono essere di qualità, costruite con materiali che resistono alle perturbazioni e con struttura robusta per fronteggiare le sollecitazioni atmosferiche. Un altro blocco dell'impianto di ricezione televisiva è la centrale di testa, che adatta i segnali entranti e li distribuisce alle prese di utenza. E' costituita da una serie di apparecchiature, sistemate tra l'antenna e la rete che distribuisce i segnali. Il cervello dell'impianto di ricezione televisiva è il centralino dove al suo interno sono contenuti un alimentatore e un miscelatore.

Ci sono modelli d'avanguardia che possono contenere filtri, che permettono di ottenere una qualità migliore di segnale. Oltre all'antenna, alla centrale di testa e al centralino, l'impianto di ricezione tv contiene i partitori, le cassette, le prese, il cavo coassiale. Tutti questi elementi servono per distribuire il segnale in più vie, deviare la linea entrante in base al numero delle prese. Le prese a loro volta sono indispensabili per connettere l'apparecchio televisivo alla linea di ricezione del segnale. Tutte queste apparecchiature, non potrebbero funzionare se non ci fosse il cavo coassiale a collegarle fra di loro.
 
 

Richiedi consulenza

informativa sulla privacy